Il Comune di Rho in visita ufficiale in Romania per il gemellaggio con la città di Deva

Sursa:  CittàOggiWeb

Foto: (da sinistra a destra) Il sindaco di Deva – Mircia Muntean, consiliere din Rho – Francesco  Favuzzi e il sindaco di Rho – Roberto Zucchetti

Rho Giovedì 15 e venerdì 16 Aprile il Sindaco di Rho, Roberto Zucchetti, e il Consigliere Comunale Francesco Favuzzi sono stati ospiti in Romania del Sindaco di Deva, Mircia Muntean, che è anche Vicepresidente del Partito Nazionale Liberale rumeno, già ospite a Rho l’11 Marzo scorso. Della Delegazione rhodense sarebbe dovuto essere parte anche il Vice Sindaco e Assessore, Vincenzo Carnuccio, poi impossibilitato a partecipare a causa di un impegno professionale.

I due Amministratori di Rho, accompagnati da Daniel Negret, futuro Presidente dell’Associazione italo-rumena e disponibile a fare loro da interprete, sono arrivati a Bucarest attorno alle ore 12.30 di giovedì; erano attesi dai Consiglieri dell’analoga Delegazione di Deva, formata dal Sindaco, dal Vice Sindaco e da alcuni consiglieri e dipendenti comunali di quella città.

Nel pomeriggio, dopo un primo scambio di informazioni, la delegazione ha partecipato ad un evento di lancio della rivista “Romania in Contact”, un’iniziativa promossa da una giovane e dinamica professionista rumena, Daniela Vitelaru, che vive ed opera da anni a Milano. Erano presenti numerose personalità del Governo Rumeno: infatti, il lancio della rivista s’inserisce tra le iniziative finalizzate a migliorare l’immagine all’estero della Romania e a mantenere “in contatto” gli emigrati rumeni, molti dei quali hanno raggiunto posizioni di riguardo nei Paesi dove si sono trasferiti.

La mattina di venerdì è stata dedicata ad una breve visita alla parte storica della città di Bucarest, che presenta molti segni di un passato e di un patrimonio culturale prestigiosi. Prima della partenza, appena poche ore prima della chiusura dell’aeroporto a causa della nube, la nostra Delegazione ha avuto altri colloqui. In particolare con Barbuceanu Ionut, Ispettore principale del Dipartimento della Sicurezza, con il quale sono state vagliate possibili collaborazioni tra Polizia Italiana e quella Rumena.

La visita segue quella avvenuta il mese scorso a Rho, durante la quale è stata avanzata la proposta di attivare uno scambio interculturale, da potenziare con un gemellaggio tra la Città di Rho e la città di Deva. L’incontro in Italia aveva già portato ad ipotizzare alcune iniziative che permettessero una presenza attiva nel nostro Paese: la partecipazione di esponenti di Deva ai Saloni fieristici internazionali, come la BIT, la Borsa Internazionale del Turismo, o l’Artigiano in Fiera; l’organizzazione a Rho di una Festa dei Rumeni, coinvolgendo nell’organizzazione gli immigrati ivi presenti; parallelamente, una Festa degli Italiani a Deva, zona dove sono presenti per motivi di lavoro molti connazionali.

Il Consigliere Francesco Favuzzi, al cui interessamento si devono gli stretti e ravvicinati contatti con Deva, valuta positivamente la visita ufficiale recentemente compiuta in Romania:

«E’ stato un incontro piacevole e costruttivo. Abbiamo incontrato ottime persone, affabili, che ci hanno accolto in un Paese rivelatosi amichevole e cordiale. Sono rimasto stupito da tanti gesti di attenzione nei nostri confronti: alcuni Consiglieri parlavano in Italiano e conoscevano le canzoni della nostra tradizione, tanto da cantarle con disinvoltura. Ho colto l’atteggiamento di collaborazione, la voglia di collaborare, come dimostra la loro intenzione di tornare a Milano a fine Maggio. La creazione di una nuova Associazione – Romania in contact – è un segnale positivo per il futuro, come anche la rivista di cui è appena iniziata la pubblicazione e che è scritta nella due lingue: Rumeno e Italiano. Non mi aspettavo un incontro così cordiale.».

Queste le impressioni ricevute da Roberto Zucchetti e riportate al rientro del breve viaggio in Romania; il Sindaco di Rho aveva accolto volentieri l’invito ricevuto e si era dichiarato propenso a relazionare in Consiglio Comunale in merito alle proposte discusse e all’ipotesi di un gemellaggio tra le città di Rho e di Deva:

«Il viaggio a Bucarest ha permesso a me e al Consigliere Francesco Favuzzi, che mi ha accompagnato, di approfondire le motivazioni che spingono il Comune di Deva a chiedere un gemellaggio con Rho. La Romania è uscita da una pesante dittatura e il Paese sta ancora faticando a raggiungere un assetto stabile. In questo processo è determinante per loro una piena integrazione con il resto dell’Unione Europea, che fornisce una cornice istituzionale essenziale per la permanenza del Paese nel contesto occidentale.

I rapporti con l’estero sono però ostacolati dagli atti criminali che una minoranza di rumeni compie negli altri Paesi, come pure da un’impropria identificazione dei Rumeni con la popolazione ROM. Per questo le autorità, a livello governativo come pure locale, cercano contatti istituzionali per collaborare a contrastare i fenomeni criminali e per favorire la diffusione di un’immagine più realistica e positiva della Romania. In questa direzione va il lancio di una rivista “Romania in contact”, dedicata a mettere in evidenza storie di successo dei rumeni all’estero: l’ideatrice è una dinamica giovane rumena, Daniela Vitelaru, che vive ed opera da anni a Milano. In questa direzione va anche la disponibilità a sviluppare una collaborazione sul fronte della sicurezza della quale abbiamo discusso con Barbuceanu Ionut, Ispettore principale del Dipartimento della Sicurezza.

Per il momento, quindi, si è trattato solo di una presa di contatto, dopo il breve incontro avuto a Rho: si tratta ora di valutare insieme quali concrete possibilità di positiva collaborazione ci possono essere e se ci sia una disponibilità da parte dell’Amministrazione di Rho di accogliere positivamente questa richiesta.»

This entry was posted in despre Romania... si romanii ei! and tagged , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s